Accessori

Beam Brush, lo spazzolino Bluetooth che interagisce con l’iPhone

Una società americana ha inventato uno speciale spazzolino bluetooth, in grado di interagire e inviare dati a un’app per dispositivi iOS.

 

Ci sono momenti nella vita in cui uno crede di aver visto davvero di tutto, qualunque diavoleria tecnologica, dalla più utile alla meno utile. Io ero una di queste persone prima di imbattermi in Beam Brush, lo spazzolino bluetooth.
Questo particolare spazzolino è in grado di connettersi ad un’applicazione appositamente creata per iPhone (non temete, è in arrivo anche una versione per Android).

Quest’applicazione è in grado di generare statistiche riguardo l’uso del nostro spazzolino, ci avverte dei tempi medi di utilizzo dello stesso, può inviare report al proprio odontoiatra, permette di verificare il raggiungimento di obiettivi e monitorare l’igiene di più familiari. L’app avverte anche quando è il momento di cambiare la testina dello spazzolino.

La casa americana in questione ha pensato davvero a tutto fornendo due differenti modelli, azzurro o rosa e, a quanto è dato sapere, è provvisto anche di comodo alloggiamento per schede SD (non è dato sapere, invece, per farci cosa).
La durata della batteria (alcalina di tipo AA) indicata dal produttore è di 90 giorni. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 50 dollari, mentre l’applicazione sarà gratuita.

Personalmente continuerò a pulire i miei denti col mio fido, normalissimo, spazzolino. Tuttavia un dubbio mi attanaglia… Ma, secondo voi, che ci farà mai questo spazzolino con un lettore di schede SD???

Via | Macitynet

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!