Notizie

L’aggiornamento di Hipstamatic annuncia ufficialmente l’integrazione con Instagram

Instagram è senza dubbio una delle applicazioni più conosciuta per iPhone che grazie agli originali filtri fotografici e la dedicata rete di socialnetwork, permette di condividere i propri scatti con i propri amici. Instagram deve tuttavia parte del proprio successo alla sua “rivale” Hipstamatic.

Hipstamatic è stata premiata come migliore applicazione del 2010 direttamente da Apple e nel 2011 il testimone è passato a Instagram. L’aggiornamento di  Hipstamatic, rilasciato oggi in App Store, include una importante novità. Oltre a Twitter e Facebook  è ora possibile caricare le proprie foto sul socialnetwork dell’app concorrente.

[app_342115564]

Questa è la prima applicazione ad utilizzare le API di Instagram per l’integrazione della condivisione di foto provenienti da altre applicazioni. Il CEO di Hipstamatic Lucas Buick ha dichiarato a FastCompany:

Quando abbiamo lanciato l’applicazione c’era il dominio di Facebook, Twitter e Flickr mentre oggi stiamo vedendo un cambiamento enorme da parte dei nostri utenti nei confronti di Instagram. Non siamo mai stati una società di social networking, ma vogliamo chiaramente sfruttare le reti sociali. Quindi questa sarà la prima applicazione al di fuori di Instagram che permetterà di entrare nella loro rete. Questo è ottimo per noi!

[app_389801252]

Infatti Instagram sta crescendo rapidamente. L’applicazione conta oggi 27 milioni di utenti rendendola quindi la più popolare rete di socialnetwork accessibile esclusivamente da cellulare. Hipstamatic ha subito in questi anni l’avanzata da parte della rivale, e oggi vanta comunque una base di 4 milioni di utenti che caricano 48 milioni di foto ogni mese.

Via | Cultofmac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!