Apple si allontana ulteriormente da Google inserendo Baidu nell’iOS cinese

26/03/2012

Apple vuole allontanarsi dalla società di Mountain View il più possibile, ed ha cosi deciso di rimuovere Google come motore di ricerca predefinito nell’iOS cinese e sostituirlo con Baidu.

 

Secondo alcune fonti questo cambiamento potrà verificarsi già dal mese prossimo. Baidu è utilizzato attualmente dall’83,6% della popolazione cinese, e con questa mossa è probabile che l’utilizzo di Google in Cina sarà ulteriormente ridotto.

Abbiamo già visto come Apple sia intenzionata ad abbandonare i servizi di Google già dal lancio della recente applicazione iPhoto dove i servizi di localizzazione non si basano più su Google Maps, e lentamente sta cercando di appoggiarsi ai motori di ricerca Bing, Siri ed altri per contribuire a ridurre l’uso dei prodotti Google su iPhone e iPad.

Apple ha trovato un interesse per i suoi prodotti in Cina fuori dal normale, e come afferma il CEO Tim Cook la quota di mercato è probabile che continuerà a crescere nel paese. Infatti sembrerebbe che gli utenti iPhone siano molto più attivi rispetto ai proprietari di altri dispositivi in Cina.

Baidu sembrerebbe essere un ottimo motore di ricerca, ma difficilmente sarà allo stesso livello di Google. E’ comunque vero che il servizio dell’azienda di Mountain View sarà lo stesso raggiungibile digitando l’url all’interno della barra degli indirizzi.

Via | TheNextWeb

 

Apple vuole allontanarsi dalla società di Mountain View il più possibile, ed ha cosi deciso di rimuovere Google come motore…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.