Notizie

L’App ufficiale di American Pie rifiutata dall’App Store perché troppo volgare, Apple odia Stifler?

A pochi giorni dall’uscita nelle sale cinema americane di “American Reunion“, l’ultima perla della collana American Pie, arriva un’insolita notizia. Universal aveva realizzato una App per promuovere il film, contenente tutte le migliori citazioni del mitico Steve Stifler, personaggio chiave nei primi tre episodi. Secondo Apple però, il linguaggio presente nell’App era troppo scurrile e spinto per rendere reperibile il prodotto nell’App Store.

 Stifler rifiutato dall'App Store

Secondo la fonte anonima ottenuta da Cult of Mac, l’App sarebbe stata una vera e propria suite completa sul fantastico personaggio del film, e non solo. Questa però, conteneva troppe citazioni volgari famose di tutti i personaggi, tra cui:

  • S******melo bella!
  • M-I-L-F: una mamma che io m* ****i
  • E un’altra volta, al campo della banda, mi sono infilata un flauto n**** ******a
  • Mangia m****!

Lasciamo giudicare a voi stessi che avete visto i film se questo tipo di linguaggio era effettivamente da rifiutare per una App. Quello che c’è da chiarire è effettivamente una questione un po ambigua. Su App Store sono presenti svariate applicazioni inerenti al film che utilizzano un linguaggio scurrile, intimo, e piuttosto anatomico; basti pensare alla soundboard di Noah Levenstein!

Oltretutto, se l’App non è idonea su App Store, perché i film sul Movie Store invece sono presenti? Qual’è il motivo per cui un contenuto esplicito sia idoneo per uno store di film, e non per uno store di applicazioni? In ogni caso una App sulle citazioni del mitico Stifler è stata ripresentata da Universal in versione rivista, annacquata da svariate censure. Sarà la cosa giusta?

Vi lasciamo con un video in lingua inglese proprio sulle citazioni spinte di American Pie.

Diteci la vostra!

Via | CultofMac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!