Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Ecco come potrebbe essere l’applicazione Mappe in iOS 6
Notizie

Ecco come potrebbe essere l’applicazione Mappe in iOS 6 

Abbiamo più volte parlato del rapporto amore/odio tra Apple e Google, da una parte acerrimi nemici/concorrenti con le due piattaforme mobili che in questo momento rappresentano la quasi totalità del mercato e dall’altra partner come ad esempio nel caso del servizio di Google Maps che la società californiana ha da sempre utilizzato per la sua appa nativa Mappe. Ma come abbiamo più volte detto in passato, anche da questo punto di vista le cose potrebbero cambiare profondamente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

E’ ormai notizia stranota che la società di Cupertino stia pensando a sviluppare internamente un proprio servizio di mappe. I brevetti e, soprattutto, le acquisizioni fatte in passato sono una chiara evidenza di ciò. Basti pensare, ad esempio, all’ultima notizia relativa all’utilizzo di OpenStreetMaps per il servizio di localizzazione su iPhoto.

Ma come potrebbe Apple, stupirci ancora una volta, realizzando una nuova applicazioni migliore di quella attualmente presente nei nostri dispositivi?

La risposta è utilizzando queste bellissime mappe di Stamen.

Le mappe di Stamen possono essere utilizzate gratuitamente – se le informazioni mostrate provengono da OpenStreetMap – attraverso una licenza Creative Commons Attribution. I design disponibili sono tre, e tutti sarebbero utilizzabile da parte di Apple per una futura versione dell’app Mappe. La versione bianco/nero, chiamata Toner, è quella che trovate qui in alto. Banalmente permette di visualizzare una specifica mappa in modalità bianco e nero.

L’alternativa Terreno, attualmente disponibile soltanto per gli Stati Uniti, mostra per un determinato paesaggio eventuali gobbe e valli presenti. Ideale per coloro i quali devono pianificare un percorso per una passeggiata in bicicletta o un’escursione.

Watercolor – letteralmente acquarello – è l’ultima versione disponibile, di cui potete visualizzare un’anteprima nella prima immagine in alto. Quest’ultima presenta come caratteristica quella di mostrare una determinata zona attraverso un effetto acquerello, davvero molto simpatico da vedere.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe una versione di Mappe con queste tre visualizzazioni?

Via | CultofMac

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.