Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

L’iPhone del futuro potrebbe essere in grado di guardare oltre i muri

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il sogno che tanti di noi (forse per lo più maschietti) hanno sempre avuto sta per essere realizzato: gli smartphone del futuro riusciranno a vedere oltre il muro. A confermarlo è l’Università del Texas dove un gruppo di ricercatori hanno sviluppato una nuova tecnologia per le immagini.

Un gruppo di ricercatori di Dallas hanno trovato un modo per rendere la banda terahertz dello spettro elettromagnetico – ossia la sezione tra le microonde e i raggi infrarossi – utilizzabile attraverso dispositivi medici e/o per i consumatori. Per chi non avesse ben compreso di costa stiamo parlando, così come i raggi infrarossi possono essere visti attraverso degli appositi occhiali, i dispositivi che possono percepire la banda terahertz saranno in grado di vedere attraverso cartongesso, legno e addirittura la pelle.

Non fraintendete la notizia, si tratta di qualcosa che era già possibile fare, ma grazie alla nuova tecnologia sviluppata dall’università americana, è possibile utilizzare una soluzione ben più semplice e soprattutto economica.

“Dal momento che lo sviluppo di chip CMOS (Complementary Metal-Oxide Semiconductor) ha raggiunto risultati tali da lasciare credere che sia possibile avviarne una produzione di massa in tempi relativamente brevi, sembra possibile immaginare che – combinando i chip in questione con il terahertz – i prossimi smartphone potrebbero essere dotati di una tecnologia tale da permettere all’utente di visualizzare oggetti al di là di ostacoli quali ad esempio muri”. Queste le parole del Dr.Kenneth che ha lavorato alle ricerche.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Uno dei principali dubbi fatti emergere dal gruppo di ricercatori è ovviamente quello legato alla privacy. Tuttavia non sono da escludere i possibili vantaggi, per i consumatori, derivanti da una scoperta di questo tipo: ad esempio l’utente sarebbe in grado di controllare se una banconota è stata contraffatta o ancora potrebbe verificare in prima persona la presenza di problemi di salute come ad esempio i tumori.

Nell’attesa di saperne di più vi lasciamo con questa domanda: vi piacerebbe che il vostro iPhone del futuro disponesse di una tecnologia di questo tipo? Pensate che ciò comporterebbe più vantaggi o svantaggi? E come utilizzereste questa scoperta?

Via | TheVerge

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.