Notizie

Apple vende una quantità impressionante di dispositivi iOS durante i primi tre mesi del 2012

Apple sta vivendo in questi anni un fortunato periodo economico, retto sopratutto dagli ottimi risultati di vendita dei dispositivi iOS.

Come ben saprete, i dispositivi con iOS sono tre: iPhone, iPod Touch e iPad. I recenti dati relativi allo scorso trimestre, evidenziano come Apple ha venduto circa 557.000 di dispositivi iOS al giorno. A guidare la classifica troviamo ovviamente l’iPhone con una media di circa 385.000 dispositivi venduti al giorno mentre a seguire troviamo l‘iPad con 130.000 unità e infine l’iPod Touch con 42.000 dispositivi.

E mentre l’iPhone continua ad essere il prodotto più venduto e rettidizio per Apple, l’iPad sta rapidamente assumendo sempre più importanza. Nel trimestre sono infatti stati 11,8 milioni i tablet venduti da Apple, in aumento del 151 % rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il Chief financial officier di Apple Peter Oppenheimer, ha comunicato che l’azienda sta venendo iPad ad un ritmo maggiore rispetto a quello di produzione.

L’iPad è decollato nel segmento consumer, l’istruzione e l’impresa. C’è abbondanza di applicazioni che permettono di fare qualsiasi cosa.

In totale, fin dalla sua introduzione poco più di due anni fa, erano circa 67 milioni il numero di iPad venduti. Come sottolineato da Oppenheimer, alla società ci sono voluti 24 anni per vendere un numero simile di Mac, 5 anni per gli iPod e tre anni per iPhone.

Via | Appadvice

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!