Concorrenza

LG lancia il servizio LG Cloud in fase beta in America e Corea del Sud, un altro concorrente per iCloud?

Anche LG Electronics lancia un suo servizio cloud multipiattaforma chiamato LG Cloud, il quale permette agli utenti di accedere ai contenuti attraverso vari dispositivi elettronici. Da domani infatti la LG offrirà ben 50 GB gratuiti per 6 mesi a tutti i suoi clienti americani e coreani che acquisteranno uno smartphone o una Smart TV.

PUBBLICITÀ

Tale servizio sarà centrato all’interconnessione di tutti i dispositivi a marchio LG, siano essi smartphone Android piuttosto che smart TV, tanto che i video caricati sulla nuvola saranno trans-codificati al volo in modo da ottimizzare il consumo di banda e permetteranno lo streaming anche di contenuti in 3D. LG Cloud è compatibile con 29 tipi di file video, compresi ASF, AVI, MPEG, MP4, WMV, MOV e MKV, 35 tipi di files musicali, 33 tipi di file di immagine e 60 estensioni di documenti.

L’aspetto negativo di tale servizio riguarda lo spazio a disposizione: per i primi 6 mesi gli utenti LG riceveranno 50 GB gratuiti semplicemente installando l’app per Android, ma ciò è reso possibile dalla ben nota collaborazione di LG con Box. Dopo tale periodo però lo spazio scenderà drasticamente fino a 5 GB, e calerà a 2 GB per gli utenti di dispositivi non LG. Per ora il servizio è disponibile in fase beta solo in America e Corea del Sud, quindi per maggiori dettagli attendiamo il lancio ufficiale.

Via | Engadget

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button