Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Obama ordina alle agenzie federali di ottimizzare i contenuti web per i cellulari
Notizie

Obama ordina alle agenzie federali di ottimizzare i contenuti web per i cellulari 

Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha ordinato a tutti gli enti del governo, di rendere compatibili i loro siti internet con la visualizzazione per smartphone e cellulari.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Con l’evoluzione dei dispositivi mobili di questi anni, una buona fetta dei navigatori utilizzano sempre più spesso il loro smartphone. Questo ha portato numerosi siti a degli adattamenti per rendersi compatibili per l’accesso da terminali mobili mentre altri hanno deciso di creare una app specifica. Nella direttiva emessa mercoledì, Obama abbraccia questa crescente navigazione tramite dispositivi mobili e ordina a tutte le agenzie federali di creare una versione ad hoc dei loro siti web per segnalare il loro progresso nel campo mobile. I siti web dovranno essere aggiornati entro 90 giorni.

Investitori del settore privato e il governo hanno cercato di sfruttare l’offerta di internet per migliorare il servizio con la cittadinanza, ma ” è il momento per il governo di fare di più”, dice Obama nella nota, e aggiunge “per troppo tempo, gli americani sono stati costretti a navigare in un labirinto di informazioni attraverso programmi di governo diversi al fine di trovare i servizi di cui hanno bisogno”.

Molti servizi governativi non sono ottimizzati per smartphone o tablets e inoltre altri servizi non sono disponibili a tutti su tali dispositivi. Visto il trend crescente, è probabile che l’accesso a internet attraverso i telefoni cellulari, superi quello da Pc nel 2015. L’iniziativa ha riscosso subito successo e molti si sono congratulati con Obama per la sua lungimiranza.

Via | Computerworld

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.