Quella che vi comunichiamo sembra essere, purtroppo, quasi una reale certezza. Tra le FAQ dell’evento sul sito ufficiale Apple vengono riportate molte notizie utili riguardo al prossimo attesissimo WWDC e, tra queste, come potete vedere, compare un divieto assoluto che pare togliere qualsiasi speranza riguardo alla possibilità di fornire i consueti live blog sull’evento.

 

Fare foto, registrare video ed effettuare qualsiasi forma di live blog durante le sessioni del WWDC è espressamente proibito. All’esterno degli edifici potranno perciò arrivare solo notizie riguardo ciò che sta avvenendo durante il keynote, ma sarà impossibile ricevere foto o video che documentino le notizie.

Quello che Apple comunica tramite il proprio sito ufficiale pare non ammettere dubbi, alla faccia di quanti avevano previsto una svolta “più soft” con l’avvento di Tim Cook alla guida dell’azienda californiana. La speranza è che Apple fornisca quantomeno un live streaming dell’evento, cosa che non avviene ormai da un po’, dai tempi della presentazione di iPhone 4.

Molto più probabilmente quest’anno dovremo accontentarci dei video che Apple mette on-line poche ore dopo l’evento. A meno che, ed è l’unica speranza, il divieto si riferisca esclusivamente alle sessioni dedicate agli sviluppatori le quali sono da sempre soggette a NDA (Non-Disclosure Agreements).

Non ci resta che attendere maggiori dettagli e… incrociare le dita.