Aggiornamenti Minori

Djay for iPhone & iPod touch si aggiorna introducendo qualche piccola novità

[app_424492403]

Djay for iPhone & iPod touch, l’applicazione per improvvisarsi dj in qualunque situazione grazie ad i dispositivi iOS, già recensita in un articolo su iSpazio, si aggiorna alla versione 1.5. Vediamo assieme il changelog ufficiale. [appscreens_424492403] 

Quest’applicazione trasforma il vostro iPhone o iPod Touch in une vera consolle portatile per disc jokey. E’ semplicissimo scegliere le tracce dalla nostra libreria iPod e mixarle dal vivo tramite l’interfaccia touchscreen. Inoltre potremo anche registrare i nostri dj set e condividerli con chi più ci piace.

Con una semplice rotazione del tuo iPhone o iPod touch i due giradischi di djay si trasformano in uno permettendoti di aggiustare le battute, equalizzare, creare loops e cue points con ancora più precisione e controllo.

Ecco il changelog della versione 1.5 :

  • Migliorata la gestione della coda Automix. Adesso è possibile inserire e togliere brani dalla coda al volo
  • Nuova funzione di auto gain (disponibile solo su iPhone 4S): automaticamente viene imposto lo stesso livello sonoro a tutte le tracce in playback
  • Miglioramenti dei file in libreria: le canzoni disponibili in iCloud non scaricate e i file protetti da DRM appaiono in grigio
  • Caricamento veloce delle tracce
  • Vari bug fix e miglioramenti

Dj for iPhone & iPod Touch è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod Touch (terza e quarta generazione) e iPad. Richiede iOS 4.2 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzata in italiano.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!