Accessori

Trygger Case: la custodia che incorpora un filtro polarizzatore per il vostro iPhone

Oggi vi parleremo di un nuovo prodotto finanziato da Kikstarter, per tutti coloro che vogliono dare un nuovo tocco di creatività alle foto scattate con il proprio iPhone. Si tratta di Trygger il nuovo case protettivo per iPhone con filtro polarizzatore utilizzabile a piacere dall’utente.

Trygger è un case in stile bumper con una parte posteriore scorrevole la quale ospita un filtro polarizzatore, come potete vedere nelle immagini. Ciò consente di farlo scorrere dall’alto al basso o viceversa, facendolo entrare in azione quando lo si desidera. Ovviamente il filtro si posizionerà sopra la parte superiore della lente della fotocamera. La parte posteriore che ospita il filtro sporge leggermente dalla custodia in modo da poter girare con un dito la parte zigrinata. Potrete ruotare il filtro fino a che quest’ultimo non sia allineato con la luce in arrivo.

E’ bene precisare che la luce non polarizzata è una luce regolare, con le sue onde che viaggiano in tutte le direzioni. Quando questa luce colpisce superfici riflettenti come il vetro o l’acqua, diventa polarizzata, viaggiando su un solo piano. Un filtro polarizzatore può essere allineato a lasciare che questa luce penetri attraverso il filtro, o per bloccarla.

 

L’effetto pratico è che la luce diffusa viene esclusa, il che permette di eliminare i riflessi, o approfondire l’azzurro del cielo e saturare altri colori. Il costo per i più veloci è di 35 $, altrimenti salirà a 50 $. Sul sito di Kickstarter troverete maggiori informazioni a riguardo.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!