Notizie

Un produttore, convinto dalle immagini che circolano sul prossimo iPhone, sta già producendo i nuovi case

Ho perso il conto di quante immagini ho visto nelle ultime due settimane relative al prossimo iPhone, ma fino a quando Apple non svelerà il dispositivo stesso, sarà difficile essere sicuri dell’autenticità di tali foto. Fatto sta che un produttore ha fatto un’enorme scommessa sulla veridicità di questi rumors. 

Il produttore è talmente convinto dalle immagini che stanno circolando in questi giorni, che sta già producendo e vendendo case per la sesta generazione di iPhone.

Se per caso sbaglia, sarà lui a sostituire ogni singola custodia gratuitamente. Il retailer britannico MobileFun.co.uk ha parlato con questo produttore, e anche se il suo nome non è stato divulgato, ha fornito i disegni dei suoi case per il prossimo iPhone. Ecco alcune delle caratteristiche:

  1. Il telefono è molto più grande, misura 58,47 mm di larghezza, 123,83 mm di altezza e 7,6 mm di spessore. Lo schermo è da 4″.
  2. La presa dell’auricolare è stata trasferita sul fondo del telefono.
  3. Il connettore dock è molto più piccolo, di dimensioni simili ad una micro USB.
Naturalmente, solo perché un produttore è convinto che queste immagini siano vere, non significa che il prossimo iPhone sia realmente fatto così. Non resta altro da fare che aspettare ancora qualche mese e vedremo se questo misterioso produttore avrà azzeccato la scommessa oppure dovrà sostituire a sue spese tutti i case già venduti. Voi cosa ne pensate?
Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!