Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nel mondo presto ci saranno più telefoni cellulari degli esseri umani
Curiosità

Nel mondo presto ci saranno più telefoni cellulari degli esseri umani 

Attualmente oggi esistono più di 6 miliardi di abbonamenti cellulari. Ma, secondo un nuovo report della Banca Mondiale, questo numero “sarà molto presto superiore a quello della popolazione umana”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Soltanto 12 anni fa c’erano meno di 1 miliardo di abbonamenti sui telefoni cellulari in tutto il mondo. Oggi invece, come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, tre quarti della popolazione mondiale ha accesso ad almeno un telefono cellulare.

Le sottoscrizioni di abbonamenti cellulari nei paesi a basso e medio reddito è aumentato del 1500% in 10 anni (2000-2010).

Le telefonate restano ancora l’uso primario di un dispositivo mobile, ma subito dopo entra in gioco il servizio di messaggistica istantanea (il più comunemente noto SMS). Soltanto nel 2010 sono stati inviati quasi 5.000 miliardi di SMS. Sembra assurdo ma quei 160 caratteri rappresentano l’80% del fatturato degli operatori telefonici.

Come è facile immaginare inoltre, è la generazione più giovane che guida la vendita mobile nei paesi in via di sviluppo. Si, perchè sempre come vi abbiamo accennato nel precedente articolo, anche nei paesi poco sviluppati si sta diffondendo tantissimo l’uso dei telefoni cellulari, non solo per telefonate ed SMS. Questo, secondo quanto afferma la Banca Mondiale, è importantissimo perchè sta creando molte opportunità di lavoro ed istruzione.

La tecnologia sta facendo passi da gigante, e via via che andiamo avanti il prezzo dei dispositivi mobili scende sempre di più, aumentando quindi la popolazione in possesso di almeno un dispositivo cellulare. Questo ha portato (e sta portando) al raddoppiamento della larghezza di banda delle reti telefoniche ogni 18 mesi, con conseguente espansione anche nelle aree rurali. Infine, gli accessi ad internet dai dispositivi mobili ed i download delle applicazioni sono sempre più elevati.

Via | Mashable

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.