Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Scoperto un malware di Windows all’interno di un’applicazione dell’App Store
Notizie

Scoperto un malware di Windows all’interno di un’applicazione dell’App Store 

Il sito CNET afferma che è stato scoperto un malware di Windows all’interno di un’applicazione approvata e quindi presente in App Store. Piuttosto che un attacco diretto agli utenti di Windows, il malware sembra essere stato incluso accidentalmente da uno sviluppatore con un sistema infetto. 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il malware in questione è relativamente vecchio e facilmente rilevabile dalla maggior parte dei software antivirus per Windows. Il virus è stato scoperto da un utente che, tramite il forum di supporto di Apple, riferisce di aver notato che il download di Instaquotes Quotes-Cards for Instagram, creato dallo sviluppatore Ilyas Hassani, viene rilevato come virus da ClamXav, il software antivirus per Mac. 

Anche se il malware di Windows, ovviamente, non può nuocere a OS X, è stato segnalato come un file infetto che costituisce un pericolo per i sistemi Windows. Dopo aver appreso questa notizia, CNET ha eseguito ulteriori test sul download per confermare la veridicità della storia. Il sito infatti riporta:

Per testare l’applicazione, abbiamo scaricato il pacchetto Instaquotes dal negozio di iTunes, e abbiamo esegutio la scansione con il programma di Antivirus gratuito di Symantec. Il risultato è che il pacchetto contiene i seguenti due file eseguibili di Windows, i quali sono contrassegnati come malware:

Instaquotes.ipa / Payload / Instaquotes.app / FBDialog.bundle / FBDialog / bundle.exe

Instaquotes.ipa / Payload / Instaquotes.app / FBDialog.bundle / images / images.exe

Ribadiamo che questa app non costituisce una minaccia per iOS o Mac, ma comunque, sarebbe una buona idea evitare questa app fino a quando il bug non venga risolto. Non appena ci saranno novità vi aggiorneremo.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.