Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nuova funzione per Facebook: ecco il “Read Later”
Notizie

Nuova funzione per Facebook: ecco il “Read Later” 

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry. Da oggi, avremo la possibilità di salvare i messaggi condivisi sulle bacheche dei nostri amici, per poterli leggere successivamente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La funzione, che come detto in  precedenza, è disponibile sia su Facebook.com sia sulle applicazioni mobile, non è ancora disponibile in Italia ma secondo Cult of Mac è già disponibile negli Stati Uniti.

Utilizzarla sarà molto semplice, infatti, per salvare il post condiviso ci basterà effettuare un tap prolungato sul messaggio post. Sul sito in versione desktop, invece, ci basterà selezionare la nuova funzione “Salva” dal menù a tendina alla destra del post. Come potete notare, lo screen conferma l’assenza, anche se temporanea, di questa funzione sul territorio italiano.

Successivamente i post salvati, saranno disponibile in una scheda presente nella zona riservata ai preferiti.

Come tutti gli aggiornamenti dedicati alle funzionalità di Facebook, non sarà necessario aggiornare l’applicazione ufficiale di Facebook.

Via | CultofMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.