Notizie

Apple conferma: il recupero della password degli AppleID over-the-phone rimarrà sospeso finché non verranno attuate nuove misure di sicurezza

Vi avevamo riportato oggi che Apple ha sospeso il servizio di recupero password dei propri account dopo l’episodio dell’account di Mat Honan, giornalista di Wired che ha visto cancellare il contenuto dei propri iDevice e del proprio Mac da un lamer tramite iCloud. Ora arrivano nuove indiscrezioni che ci lasciano capire quali saranno le mosse della Mela per risolvere i problemi di sicurezza negli account dei propri utenti.

iCloud

La conferma della sospensione del servizio di reset password over-the-phone, ovvero da iDevice, ci viene data da Natalie Kerris, portavoce Apple:

Per evitare ulteriori attacchi al contenuto degli iDevice in possesso dagli utenti stiamo chiedendo loro di utilizzare esclusivamente il servizio iForgot Apple sul sito iforgot.apple.com. Il reset tramite dispositivo è sospeso.

Stando a quanto riporta Bloomberg, casa Cupertino ha sospeso tale funzione per prendere tempo e introdurre nuove misure di sicurezza in grado di rendere la vita difficile ai lamer (o hacker, chiamateli come volete). Fino all’introduzione di tali feature avanzate la possibilità di cambiare password over-the-phone al proprio AppleID è sospesa.

Per adesso sentiamo di darvi un piccolo consiglio. Se utilizzate domande di sicurezza per il reset della password troppo semplici, cambiatele; ne va della sicurezza dei vostri iDevice.

Via | 9to5mac

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!