Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple riduce gli ordini dei componenti Samsung per il nuovo iPhone 5!
iPhone 5

Apple riduce gli ordini dei componenti Samsung per il nuovo iPhone 5! 

La battaglia tra Apple e Samsung si sposta dalle sale dei tribunali alle catene di distribuzione. L’azienda di Cupertino avrebbe infatti ridotto gli ordini dei chip di memoria per forniti da Samsung, uno dei principali fornitori di Apple, da tempo al centro delle dispute legali riguardanti i brevetti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Samsung, oltre ad essere una delle principali società produttrici di smartphone, è anche uno dei fornitori principali di Apple. L’azienda Sud Coreana produce microprocessori, display e chip di memoria (DRAM e NAND) per iPhone, iPad e iPod. Apple, probabilmente per via delle recenti cause legali, sta cercando di trovare nuovi produttori di chip di memoria per i suoi dispositivi. Nonostante i tagli, Samsung rimane comunque una delle principali fornitrici di componenti.

Un primo segnale di questo “divorzio” è stato dato dal Korea Economic Daily, che citando una fonte anonima del settore, ha riferito che i chip di memoria per il primo lotto del nuovo iPhone sono stati prodotti Toshiba Corp, Elpida Memory e SK Hynix.

Che Tim Cook, successore di Steve Jobs, abbia deciso di distaccarsi completamente da Samsung come ha fatto con Google? Fateci sapere cosa ne pensate! Il prossimo keynote in programma è proprio quello di Apple che si terrà il 12 Settembre e che ovviamente vi invitiamo a seguire con noi come sempre!

Via | Reuters 

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.