Notizie

Quanto ha influito sulle vendite il Black Friday? | Infografica

A seguito del Black Friday, IBM ha creato un’interessante infografica che ci mostra a livello mondiale quanto ha influito sulle vendite questa giornata dedicata agli sconti.

Secondo i dati ottenuti, gli acquisti online sono aumentati del 21% rispetto allo scorso anno. Ma il dato più interessante, arriva adesso: circa il 25% degli utenti hanno utilizzato un dispositivo mobile per accedere ai siti di shopping contro il 14% dello scorso anno, generando il 16% delle vendite da mobile, contro il 9,8% registrato nel 2011.

Tra i dispositivi mobili, l’iPad di Apple è stato lo strumento maggiormente utilizzato per accedere ai vari siti di shopping online: per la precisione, il 10% delle transazioni effettuate provenivano proprio dal tablet Apple. L’iPhone ha raccolto l’8,7% degli acquisti mobile mentre i dispositivi Android hanno raccolto il 5,5%.

Nonostante l’aumento delle transazioni mobile, l’importo medio dell’ordine online è sceso del 5%. Di conseguenza quindi, anche il numero medio degli articoli presenti in un unico ordine sono infatti scesi del 12% rispetto al 2011.

Tutti risultati che portano comunque ad un solo pensiero: l’internet mobile sta prendendo sempre di più il sopravvento, generando un maggior numero di vendite proprio per la sua facilità d’uso rispetto ad un normale PC, in special modo grazie alle applicazioni dedicate ed alla maggior parte delle azioni ormai quasi totalmente automatizzate.

Via | PhoneArena

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!