Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Innovazioni sulla memoria flash potrebbero portare ad una migliore conservazione dei dati
Notizie

Innovazioni sulla memoria flash potrebbero portare ad una migliore conservazione dei dati 

La NAND, utilizzata per realizzare la maggior parte delle memorie digitali attualmente in commercio, ha molti punti di forza ma purtroppo pecca ancora in qualcosa. Ecco come gli ingegneri taiwanesi sono riusciti a migliorare le sue prestazioni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Nonostante la NAND sia molto più veloce rispetto ai tradizionali hard disk, ha ancora alcuni limiti.

Anzitutto la memoria flash NAND, generalmente, funziona bene per circa 10.000 cicli di lettura e scrittura prima che possa guastarsi. Dal piano Macronix, gli ingegneri taiwanesi hanno annunciato nel loro meeting IEEE  International Electron Devices del 2012 che sono riusciti finalmente a trovare un modo per poter migliorare la memoria flash NAND; hanno così permesso di passare dai precedenti 10.000 cicli di lettura/scrittura ai ben 100 milioni di cicli grazie ad un processo di cosidetta “auto guarigione”. Il risultato finale al quale si è arrivati, è un chip riscrivibile per più e più volte, anche quando dovrebbe teoricamente guastarsi.

Purtroppo, per quanto la Macronix stia dando promettenti segni di svolta in questo settore, non è stata rilasciata alcuna notizia che concerne la commercializzazione di questi prodotti.

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.