App Store

Natale 2012: 25 applicazioni gratis per i nostri iPhone

Natale 2015: 25 apps gratis (AppStore Link)

Nome:

Natale 2015: 25 apps gratis
0,99

Categoria:

Mode e tendenze

Sulla scia di Ubisoft e tante altre aziende, ecco spuntare su App Store una comoda applicazione che ci proporrà 25 applicazioni gratuite ogni giorno, fino a Natale.

PUBBLICITÀ

Il Natale è gioia, è festa, è la nascita di Gesù! Mi duole dirlo, ma purtroppo il Natale è anche regali. Si, perché anche il Natale, come moltissime altre feste da noi conosciute, si è adeguata ad i nostri ritmi ed è diventata una festa dove il consumismo regna ormai sovrano. La corsa pazza ai regali dell’ultimo minuto, la fase di “scartaggio”, l’effetto sorpresa, e tante altre emozioni ci travolgono ogni anno durante questi giorni di Dicembre. E la parte più bella è proprio scoprire i regali. Qualsiasi essi siano, è innegabile la felicità nel ricevere qualcosa, anche di semplice.

Quella che vi segnaliamo oggi è un’applicazione da poco presente su App Store che fino al 25 Dicembre regalerà un’applicazione gratuita da scaricare in giornata sui nostri iPhone/iPad.

L’applicazione è davvero molto carina: diverse allegre musiche natalizie ci accompagneranno dall’inizio alla fine, e prima di ricevere l’applicazione gratuita dovremo completare un minigioco sempre diverso: rompere un biscotto di natale, aggiungere le decorazioni all’albero, suonare le campane a suon di Jingle Bells e tanti altri! Per ogni minigioco completato poi, avremo la possibilità di essere reindirizzati direttamente al download su App Store oppure condividere il regalo con i nostri amici tramite mail o sui vari social network.

Tantissime applicazioni gratuite quindi, per divertirsi in famiglia in questi giorni di festa. Ogni giorno dovrete semplicemente aprire l’applicazione e scoprire quale sorpresa si nasconderà dietro la finestra del calendario.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button