Notizie

Samsung presenta i processori da 8-Core Exynos 5 Octa per smartphone e tablet

Nel 2013 Samsung adotterà i nuovissimi processori Exynos 5 Octa con ben 8-core che lavorano simultaneamente utilizzando la tecnologia big.LITTLE. La società sudcoreana si prepara a battere l’iPhone con l’elevata potenza di calcolo?

exynos

Il chip progettato da Samsung è formato da due cluster di 4-core ciascuno: ARM Cortex-A15 per le prestazioni e ARM Cortex-A7 per gestire carichi di lavoro generici, fornendo sempre la massima durata della batteria. Il principio è già utilizzato in quasi tutti i processori attuali: per ridurre il dispendio energetico si modificano i valori di frequenza e tensione dei processori, riducendo la velocità dei calcoli quando non sono richieste elevate prestazioni.

Samsung grazie agli Exynos 5 Octa afferma che può ridurre il consumo di energia fino al 70 per cento rispetto ai precedenti Exynos 5 Dual essendo in gradi di spostare i calcoli meno importanti sui processori A7 a basso consumo. Questo significa che potremo vedere ben presto i noci processori ad 8-Core sugli smartphone Samsung e non solo.

Per quanto riguarda le prestazioni grafiche invece, essendo equipaggiato con 4 core A15, Samsung afferma che gli Exynos 5 Octa offriranno il doppio delle performance sulla grafica 3D rispetto a qualsiasi altro processore per dispositivi mobili, come quello incluso nel Nexus 10.

Via | TheVerge

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!