Notizie

JBL presenta Charge al CES 2013: uno speaker portatile che ricarica il tuo iPhone

Quanti speaker portatili per iPhone ci sono sul mercato? Tanti. Ma quanti danno anche la possibilità di ricaricare il tuo iPhone mentre ascolti qualcosa in mobilità? Pochi! E JBL Charge è uno di questi.

ChargeBlk_sq_006_wht_dv480x480

JBL è una garanzia sul fronte della qualità sonora, anche se ultimamente, per via dei riconoscimenti ottenuti dal marchio nel corso degli anni, i prezzi dei suoi prodotti stanno aumentando considerevolmente. JBL era presente al CES 2013 di Las Vegas ed ha presentato un nuovo accessorio per iPhone che permette di ascoltare la musica in mobilità, caricando nel frattempo il proprio dispositivo.

Il concetto che sta alla base dello speaker è simile a quello di Jambox, ma le differenze stanno nella batteria adoperata. La soluzione di JBL contiene al suo interno una gigantesca batteria da 6.000mAh, che potrebbe prolungare l’autonomia del nostro iPhone di circa 4 volte!

La qualità sonora sembra attestarsi su buoni livelli anche se è difficile giudicare all’interno della confusione che si trova negli stand del CES. Le dimensioni dell’intero accessorio sono simili a quelle di Jambox (17,5 cm sul lato lungo, e 7,4 di diametro) e gli speaker sono alimentati da 5W per canale, inoltre l’autonomia sembra attestarsi ad oltre 12 ore, senza nessun dispositivo in carica.

ChargeGrn_sq_001_wht_dv480x480 ChargeBlu_sq_001_wht_dv480x480

JBL Charge sarà in commercio entro la fine di marzo al prezzo di 149$ e sarà disponibile in nero, verde ed azzurro.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!