Notizie

Apple brevetta un macchinario per la lavorazione del Liquidmetal. I prossimi dispositivi godranno di queste nuove tecnologie?

Poche ore fa è stato pubblicato un brevetto di Apple riguardo un macchinario per la produzione di un foglio di un composto di “vetro metallico”, definito come una forma di liquidmetal. I prossimi dispositivi Apple finalmente potranno avvalersi di questo nuovo materiale?

patentapp

Il Liquidmetal è più resistente del titanio ed ha grandi capacità di autoriparazione dei graffi. Grazie al suo stato liquido permette una lavorazione più agevole rispetto all’alluminio (che è comunque abbastanza morbido) o all’acciaio.

Nel corso della giornata di ieri lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato un brevetto da parte di Apple che delinea alcuni aspetti della produzione del Liquidmetal e stabilisce la paternità su alcuni macchinari appositamente progettati per la sua lavorazione.

6a0120a5580826970c017ee81a6d05970d-800wi

Un materiale di questo tipo sarebbe l’ideale per tutta la produzione Apple, con un occhio di riguardo verso i dispositivi mobile, spesso soggetti a cadute ed a graffi anche per via di minime noncuranze da parte dei possessori.

Del resto Apple ha l’esclusiva per l’utilizzo del Liquidmetal fino al 2014, quindi in seguito alle novità di oggi è probabile che le future generazioni dei dispositivi mobile si potranno avvalere di questa tipologia avanzata di lavorazione del metallo.

Via | PatentlyApple

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!