Brian White di Topeka Capital Markets ha svolto una ricerca per la quale è fiducioso che un nuovo iPhone economico dovrebbe essere commercializzato nel 2013, probabilmente anche prima di quanto potremmo aspettarcelo.

iphone-mini-math_h_partb

Non si conosce quale possa essere il nome del prossimo dispositivo, ma si è abbastanza fiduciosi che ci sarà, anche prima di quanto possiamo aspettarcelo. Il nuovo iPhone economico è la croce e delizia degli investitori della società di Cupertino. Alcuni, infatti, vogliono che il gap con Android per quanto riguarda le quote di mercato venga ridotto, ma altri pensano che producendo uno smartphone economico Apple possa perdere quel tono elitario che da sempre la contraddistingue.

Brian White, in una nota agli investitori di Topeka Capital Markets, afferma che potrà essere chiamato iPhone mini o iPhone Air e sarà venduto ad un prezzo che va dai 250 ai 300$, di circa il 60% inferiore rispetto al corrispettivo top di gamma, nella sua versione da 16GB.

“Il prezzo sensibilmente inferiore aiuterà Apple ad espandere le quote di mercato per quanto riguarda gli smartphone, in mercati emergenti come la Cina”, sostiene l’analista di Topeka Capital Markets, pur riconoscendo che un simile modello limiterà i margini di guadagno di circa il 10/15% rispetto all’iPhone tradizionale.

Via | BGR