Notizie

Facebook offrirà una tariffa agevolata per l’uso di Messenger negli altri paesi, in Italia aderisce solo 3 per il momento

Facebook sta cercando di spingere la propria applicazione Messenger come servizio di messaggistica principale in tutto il mondo. In America già vanta di funzionalità esclusive, come la possibilità di effettuare chiamate VoIP e da adesso ha inserito un nuovo piano tariffario per i singoli messaggi inviati all’estero.

facebook-messenger

Grazie alla nuova tariffa, con 18 operatori telefonici in 14 paesi diversi sarà possibile scambiare messaggi a prezzi irrisori tramite la piattaforma Facebook Messenger disponibile su iOS, Android e su Facebook for Every Phone. Grazie ad una speciale promozione, che durerà almeno tre mesi dalla sua attivazione, sarà possibile inviare messaggi su Messenger a prezzi agevolati.

Di seguito riportiamo gli stati che aderiranno alla promozione, con i relativi operatori telefonici:

  • Azerbaijan – Backcell
  • Bahrain – Viva
  • Brasile – Oi
  • Bulgheria – Vivacom
  • Egitto – Etisalat
  • India – Airtel and Reliance
  • Irlanda – Three
  • Indonesia – Indosat, Smartfren, AXIS and XL Axiata
  • Italia – Tre
  • Malesia – DiGi
  • Filippine – SMART
  • Portogallo – TMN
  • Tailandia – DTAC
  • Arabia Saudita – STC

Non si hanno ulteriori informazioni riguardo il metodo con cui gli operatori tracceranno la provenienza dei messaggi, né le metodologie utilizzate dal colosso di Zuckerberg. Una cosa sembra certa, 3 Italia si mostra ancora una volta l’operatore italiano più al passo coi tempi, andando ad anticipare nel tempo i concorrenti con nuove ed interessanti proposte.

 Via | CultOfAndroid

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!