Notizie

Gameloft annuncia Dungeon Hunter 4, l’ultimo capitolo della serie di action-RPG su App Store

Un messaggio più che esplicito su Twitter ha dato il via alle attese per il prossimo capitolo dei Dungeon Hunter, la serie di action-RPG per dispositivi mobile. Cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo titolo di Gameloft?

dungeon_hunter_4_leaked_artwork

A mio parere, i primi due capitoli della serie Dungeon Hunter erano dei capolavori. Di certo non arrivavano alla qualità dei titoli su console, ma le trame articolate, il progresso della storia ed il gameplay strutturato sui vari livelli di difficoltà rendevano l’esperienza sui nostri iPhone ad altissimo livello.

Tutto questo fin quando non sono arrivati i primi titoli freemium, e con loro anche Dungeon Hunter 3 che, per ottenere maggiori incassi, ha totalmente travisato la struttura dei capitoli precedenti per un gameplay basato su scontri all’interno di arene, sempre molto simili fra di loro ed in cui la componente “competizione” ha totalmente dilaniato quelle più “artistiche”, come trama ed atmosfera.

In pratica Dungeon Hunter 3 non aveva più una storia vera e propria da seguire in un mondo articolato, ma tramite competizioni all’interno di arene in cui dovevamo superare determinati obiettivi. È indubbio che Gameloft, uno degli sviluppatori più avidi su App Store, utilizzerà un espediente simile per massimizzare gli incassi nel nuovo titolo, di cui comunque ad oggi si hanno veramente poche notizie.

 

Fra le novità espresse dalla società francese abbiamo una nuova storia, nuovi dungeon, nuovi item e la possibilità di costruire oggetti.

Via | PocketGamer

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!