Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

È possibile rubare l’account iTunes conoscendo solo e-mail e data di nascita! Apple corre subito ai ripari

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Neanche il tempo di migliorare la sicurezza degli account iTunes che Apple è già alle prese con un nuovo problema: un malintenzionato potrebbe facilmente rubare il nostro account conoscendo solo l’indirizzo e-mail e la nostra data di nascita.

apple_two_step_verification_ipad_hero

Utilizzando un URL appositamente modificato è possibile resettare la password dell’account fornendo solo l’Apple ID e la data di nascita, by-passando quindi le domande di sicurezza.

Molto probabilmente la procedura per rubare gli account era nota da tempo, ma è stata diffusa e scoperta solo adesso, perché Apple ormai l’ha già resa inutilizzabile con la nuova verifica in 2 passi (più informazioni >>QUI<<). Infatti, la buona notizia è che chi ha già abilitato la verifica in 2 passi è al riparo da questo tipo di attacco.

La cattiva notizia è che la verifica in 2 passi non è stata ancora introdotta in Italia, ma solo in alcuni paesi: USA, UK, Australia, Irlanda e Nuova Zelanda. Inoltre l’attivazione richiede 3 giorni.

Schermata 2013-03-22 alle 22.10.58

Intanto Apple ha bloccato la sua pagina internet “iForgot” che serve per recuperare la password persa, così da bloccare eventuali attacchi e molto probabilmente sta correndo ai ripari per correggere questa vulnerabilità e magari introdurrà la verifica in 2 passi anche in altri paesi, prima del previsto.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.