Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

TheStreet: Apple sta intraprendendo un percorso che Samsung non potrà seguire
Curiosità

TheStreet: Apple sta intraprendendo un percorso che Samsung non potrà seguire 

Come sappiamo, Apple e Samsung dovrebbero presentare degli smartwatch a breve, ad oggi chiamati iWatch ed Altius. Ma se Apple da una parte ha già un ecosistema pronto per questo tipo di dispositivi, non si può dire lo stesso dell’antagonista sudcoreano.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iWatch-Mockup-3-full

A meno che non neghiamo l’evidenza dei fatti, Samsung in passato ha preso ispirazione dai prodotti di Cupertino per raggiungere le vette delle classifiche in tutto il mondo. In particolare iPhone ed iPad hanno largamente avuto un ruolo fondamentale nelle scelte stilistiche (e non solo) dei prodotti della concorrenza, in particolar modo in quelli di Samsung.

Ernie Varitimos, di TheStreet, ha scritto un articolo in cui riporta che la situazione dovrebbe cambiare, visto che Apple sta per fare una mossa che la rivale semplicemente non può seguire. Al momento non sono state diramate informazioni ufficiali, ma le due aziende dovrebbero essere al lavoro su uno smartwatch, ma in base a quanto riportato dall’articolo la proposta di Samsung sarà decisamente indietro rispetto a quella di Apple.

“La parte fondamentale dei dispositivi indossabli – e di tutti i dispositivi mobile – è il cloud”, si legge nell’articolo di Varitimos. “Apple ha già stabilito una forte presenza sul cloud ed ha le risorse per dominarlo ad un livello che Samsung può solo guardare. Quest’ultima resterà un’azienda che segue, costretta a mangiare le briciole che lascia Apple.”

Nonostante iCloud sia una tecnologia ancora da affinare, in effetti non ci sentiamo di dar torto a Varitimos. Samsung da sola non potrebbe contrastare Apple per quanto riguarda i servizi di clouding. Ma non dimentichiamoci che larga parte del successo che Samsung ha ottenuto è stato grazie a Google e che quest’ultima vanta forse di una fra le migliori infrastrutture “sulle nuvole” esistente, anche se forse più frammentata rispetto a quella chiusa di Cupertino.

Via | BGR

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.