Notizie

AirPlay è lo strumento di condivisione schermo più popolare, ma è poco utilizzato

I sistemi di condivisione schermo possono risultare utili per guardare immagini, video o giocare, soprattutto se si è in compagnia di amici. La tecnologia si è però diffusa solo recentemente e di conseguenza non sono in molti a farne uso. Uno studio di NPD Group afferma infatti che solo il 7% degli intervistati ha dichiarato di averne fatto uso.

airplay-130415

L’NPD Group nei primi 3 mesi del 2013 ha intervistato 2600 persone proprietarie di smartphone e tablet abilitati al display mirroring per scoprire alcuni dati interessanti.

Il primo dato rilevato è stato incoraggiante: ben il 40% degli intervistati conosceva questa funzionalità ed era anche a conoscenza del fatto che era supportata dal proprio dispositivo.

Le cose però cambiano quando si chiede se la funzionalità sia mai stata utilizzata: in effetti solo il 7% ha dichiarato di averne fatto uso almeno una volta. Tra queste persone, il 75% ha dichiarato di aver visualizzato dei video sul proprio televisore, mentre il 50% ha guardato fotografie.

Per quanto riguarda invece i servizi utilizzati, l’AirPlay di Apple è il più popolare (il 3% dichiara di averlo utilizzato) ed al secondo e al terzo posto troviamo rispettivamente l’AllShare di Samsung e l’Xbox SmartGlass di Microsoft.

I principali fattori di sottoutilizzo di questa tecnologia sono principalmente 2: il primo è la giovinezza del servizio, non tutti lo conoscono e non sanno ancora come poterlo sfruttare al meglio; il secondo ha motivazioni più tecniche, come ad esempio la necessità di disporre di dispositivi esterni (nel caso di AirPlay serve ad esempio un’Apple TV), di smartphone adatti e di televisori (preferibilmente) di ultima generazione.

Il display mirroring è comunque una tecnologia in continua espansione, sempre più supportata da una moltitudine di dispositivi e che sicuramente in futuro potrà essere migliorata, semplificata e quindi apprezzata da molti più utenti.

Via | AppleInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!