Notizie

Piante contro Zombie 2 sta arrivando! Sarà disponibile a luglio ed è stato annunciato con questo video… controverso!

Non è il solito teaser trailer che ci saremmo aspettati, in cui vengono mostrate le caratteristiche peculiari del nuovo titolo e le sue novità. Però devo dire che se l’obiettivo è quello di generare hype ci riesce benissimo! Il protagonista del video? Francis, uno dei geek più popolari su YouTube!

Plant-vs.-Zombies-2-Its-About-Time-Logo

Piante contro Zombie 2 sta arrivando su App Store!  La notizia proviene direttamente da un tweet del canale ufficiale del gioco, corroborata da un teaser trailer più che originale. Non vengono svelate le novità, né le caratteristiche che contraddistingueranno il nuovo capitolo da quello vecchio.

Piante contro Zombie era una sorta di tower defense decisamente atipico, in cui il giocatore doveva sventare l’offensiva degli zombie piantando la giusta vegetazione nel proprio giardino. Il tutto si sviluppava in un contesto assolutamente goliardico e divertente e devo ammettere che si è trattato di uno dei giochi che più mi ha appassionato su App Store, che ho giocato e rigiocato più volte.

 

Avevamo parlato di Piante contro Zombie 2 qualche mese fa ed oggi riusciamo a darvi altre notizie. Il nuovo capitolo approderà su App Store nel prossimo mese di luglio, ma ancora non sappiamo quali saranno le novità.

PopCap ha pensato di divulgare un teaser trailer in cui Francis, un controverso geek che popola le pagine di YouTube con video decisamente irosi, ed altri si lamentano del ritardo nel rilascio del nuovo episodio di Piante contro Zombie. Ve lo proponiamo di seguito.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!