Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il pulsante Home dell’iPhone 4 è difettoso ed Apple lo ha sempre saputo
Notizie

Il pulsante Home dell’iPhone 4 è difettoso ed Apple lo ha sempre saputo 

Negli Stati Uniti è iniziata una nuova class action nei confronti di Apple dopo 3 anni dalla commercializzazione di iPhone 4. Sono in molti infatti a sospettare che il tasto Home di questo dispositivo sia difettoso e che Apple fosse a conoscenza del problema già prima del lancio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

home 4

Il tasto Home di iPhone 4 è difettoso: esso infatti smette di funzionare poco dopo la scadenza dell’anno di garanzia concesso da Apple, che lo ripara solo dietro pagamento di 149 dollari. La società inoltre era a conoscenza della fragilità del tasto già prima della commercializzazione del dispositivo, ma non fece nulla per cambiare la situazione.

Sono queste le accuse rivolte ad Apple da una lunga serie di cittadini americani che si sono riuniti in una class action contro la società californiana e chiedono quindi più di 5 milioni di dollari a titolo di rimborso.

Effettivamente il problema esiste: pur non avendo riscosso particolari attenzioni da parte dei media, sul sito di supporto Apple è presente un thread dedicato con più di 820’000 visite. La società al momento non si è ancora esposta pubblicamente riguardo al problema riscontrato dagli utenti, ma siamo sicuri che prossimamente ne sapremo di più.

Qualcuno di voi ha riscontrato il problema? Come avete risolto? Fatecelo sapere nei commenti!

Via | 9To5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.