Concorrenza

Ecco come NON pubblicizzare un Samsung Galaxy S4… parte seconda!

Samsung ha pubblicato una nuova pubblicità del suo nuovo top di gamma, il Galaxy S4, lo smartphone indubbiamente più discusso degli ultimi mesi assieme ad HTC One. Il nuovo spot si basa sulla manipolazione di un set fotografico in cui si vedeva un altro cellulare. Indovinate quale?

 whitesmoke_35627724_20_610x436

Vedete l’immagine che si vede nel MacBook Air in foto di seguito? È presa da un intero set fotografico chiamato “Pretty Woman Lying On The Sofa Holding Her Smartphone”, che possiamo tradurre in “Ragazza carina sdraiata sul divano che tiene in mano il suo smartphone.”

tumblr_mmwdxmVZLH1r3kdlto1_1280-1

Si vede chiaramente che il terminale posseduto è un iPhone 3G/3GS. Facendo un rapido paragone con l’immagine sulla sinistra all’interno della stessa foto notiamo che si tratta dello scatto fotografico di una nuova pubblicità del top di gamma di Samsung, il Galaxy S4. La cosa buffa è che il fotomontaggio risulta evidente, oltre che sproporzionato.

Il dispositivo reale sarebbe decisamente più grande di quello ritratto nella foto, che ricorda assolutamente le dimensioni di iPhone 3GS, che era stato utilizzato effettivamente nel set fotografico reale.

La foto è stata comprata dalla società sudcoreana mediante un sito che vende fotografie a fini pubblicitari. Siamo sicuri che non c’era un metodo migliore per pubblicizzare un terminale che – dobbiamo ammetterlo – merita uno sforzo maggiore?

Questa è la seconda pubblicità un po’ maldestra che utilizza Samsung per il proprio nuovo gioiellino. La prima potete trovarla in questa pagina.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!