Curiosità

Ecco come fotografare la Luna con un iPhone!

L’iPhone è sempre stato utilizzato per molteplici scopi, ma fotografare la Luna da così vicino non lo avevamo mai raccontato. Se anche voi volete provare ad effettuare magnifiche foto al satellite del nostro pianeta, non dovete far altro che leggere questo articolo.

fullmoon

Gli astronomi e i semplici appassionati di fotografia potrebbero restare scioccati nel sentire che, con la giusta attrezzatura, l’iPhone può diventare una macchina fotografica perfetta per immortalare la Luna. Scrivendo sul suo blog 23x, Jared Earle rivela i semplici passaggi per ottenere sorprendenti immagini del satellite della Terra.

Per cominciare, è necessario un qualsiasi tipo di telescopio in grado di riprendere la Luna abbastanza da vicino. Earle usa un Celestron C5 e l’adattatore Magnifi per collegare il suo iPhone 4S al telescopio. Una volta che i due componenti hardware sono stati agganciati, Earle lancia l’applicazione Cortex Camera [applink_517488939] per scattare le foto. L’applicazione utilizza decine di singole foto per assemblarne una molto dettagliata, privo del cosiddetto “rumore”.

MG_0496-640x426

Se anche voi volete effettuare qualche scatto della Luna piena in maniera davvero sorprendente, la soluzione di Jared Earle è proprio quello che fa al caso vostro. Se possedete già il telescopio, e siete curiosi di provare questa piccola “guida”, potrete acquistare l’adattatore Magnifi nello store dedicato al prezzo di 79,99$ (circa 62 €).

Cosa ne pensate?

Via | TUAW

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!