Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

La polizia di New York incoraggia i proprietari di dispositivi Apple ad aggiornare a iOS 7
Notizie

La polizia di New York incoraggia i proprietari di dispositivi Apple ad aggiornare a iOS 7 

Come riportato da AllThingsD, gli agenti di polizia di New York stanno distribuendo volantini chiedendo agli utenti Apple di aggiornare il proprio iPhone, iPad e iPod Touch ad iOS 7.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone polizia

Come tutti sappiamo, il lancio di un nuovo smartphone pone l’attenzione anche sui furti, così, la polizia di New York è corsa ai ripari, distribuendo volantini presso gli Apple Store della grande mela per scoraggiare i ladri ed avere una maggiore sicurezza.

Grazie ad iOS 7, disponibile dal 18 settembre, Apple ha introdotto l’Activation Lock, un sistema che rende più difficile per chiunque utilizzare o rivendere il vostro iPhone, iPad o iPod touch; infatti, questa funzione, inclusa in “Trova il mio iPhone“, richiede l’Apple ID e la relativa password per riattivare un telefono a cui siano stati cancellati tutti i dati.

Quindi, in caso di furto del vostro smartphone nuovo di zecca, potrete stare sicuri, perchè esso sarà praticamente inutilizzabile. Senza la password del nostro account Apple, sarà impossibile procedere alla riattivazione del terminale e disattivare la funzione “Find my iPhone“.

Con questa mossa la polizia di New York cerca di porre freno al possibile furto dei nuovi iPhone, nella speranza che vengano ascoltati.

E voi siete già passati al più sicuro iOS 7?

Via | iClarified

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.