Notizie

Bug su iOS 7: è possibile telefonate dalla schermata di blocco eludendo il codice di blocco [Video]

Un nuovo bug è stato scoperto in iOS 7 e sembra essere piuttosto grave. Esso permette infatti di effettuare telefonate a qualsiasi numerazione direttamente dalla schermata di blocco, anche nel caso in cui il dispositivo sia protetto da password. Apple è a conoscenza del problema ed ha dichiarato che verrà corretto con il prossimo aggiornamento.

IMG_6023

Il grave bug è stato scoperto da Karam Daoud, un ventisettenne palestinese che ha prontamente contattato Apple per avvertirla del problema.

Per azionarlo è molto semplice: basta infatti posizionarsi nella schermata di blocco, premere su Emergenze ed inserire il numero di telefono che desideriamo chiamare. A questo punto il dispositivo non dovrebbe permettercelo dal momento che non si tratta di un numero di emergenza, ma basta insistere un po’ premendo velocemente e ripetutamente il tasto di chiamata ed il bug verrà azionato.

Comparirà il logo Apple e nel frattempo partirà la telefonata. Dopo alcuni secondi tornerà visibile la schermata di blocco, ma in realtà la chiamata è ancora attiva e l’unico modo per bloccarla è sbloccare il telefono.

Lo scopritore del bug ha prontamente segnalato il problema ad Apple, la quale lo ha ringraziato ed ha dichiarato che tutto verrà risolto col prossimo aggiornamento software. Fino ad allora però il problema esisterà e quindi conviene fare attenzione ai malintenzionati.

Via | Tom’s Hardware

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!