Approfondimenti

iPhone 5S grigio siderale, argento e oro: quale colorazione resiste meglio ai graffi? [Video]

L’anno scorso i colori dell’iPhone 5 erano due: bianco e nero ardesia. Molti preferivano il primo a causa della facilità con cui il modello ardesia si graffiava. Quest’anno Apple ha introdotto due nuove colorazioni: grigio siderale, che sostituisce il nero ardesia, e oro. L’iPhone 5S grigio siderale si graffia come l’iPhone 5 nero ardesia? E tra le tre colorazioni di iPhone 5S vi è differenza?

Schermata 2013-09-24 alle 22.19.25

Nel video seguente vi proponiamo un utile scratch test tra tutte le colorazioni disponibili degli ultimi modelli di iPhone in alluminio: oro, nero ardesia, grigio siderale e argento. Chi effettua il test prova a graffiare le scocche dei dispositivi prima con una monetina, poi con una chiave e poi con un coltello. I primi due strumenti sono quelli che spesso si trovano a contatto con il nosro smartphone, riposto in una tasca o in una borsa. Il test con il coltello mira a dimostrare la facilità con cui viene via il colore della verniciatura.

Dal test si evincono due cose. La prima è che l’iPhone 5S grigio siderale è molto meno facile da graffiare rispetto all’iPhone 5 nero ardesia. In quest’ultimo infatti la vernice viene via facilmente se l’alluminio si graffia con un altra superficie metallica.

La seconda evidenza è che delle tre colorazioni disponibili di iPhone 5S non vi è alcuna sostanziale differenza circa la resistenza ai graffi. Quest’anno possiamo quindi scegliere l’iPhone 5S che più ci piace, senza considerare quale è più o meno resistente ai graffi.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!