Notizie

iBeacon: ecco come funziona nell’atto pratico la nuova feature di iOS 7, che supera l’NFC [Video]

iBeacon è una di quelle nuove funzioni disponibili su iOS 7 per cui Apple non ha dedicato uno spazio durante il Keynote. Sono oltre 200 le nuove feature che sono state introdotte con l’ultimo aggiornamento di iOS e sarebbe stato impossibile descriverle tutte in così poco tempo.

esti

Ve ne avevamo già parlato in questo articolo il giorno dopo la presentazione, ed oggi in rete sono comparsi due video che mostrano come funziona nell’atto pratico questa nuova feature.

Come potete vedere, il funzionamento è davvero semplice: Dei sensori, posizionati in negozi, ristoranti e musei,  grazie alla tecnologia bluetooth riescono a mandare offerte e promozioni su cibi e biglietti d’ingresso, includendo (in base al caso) altre informazioni quali video, recensioni, e tanto altro a tutti gli iPhone che si trovano nel raggio d’azione.

Gli utilizzi sono pressoché infiniti: si potranno infatti posizionare sensori all’esterno di un’attività per attrarre all’interno i clienti con offerte e promozioni del giorno; si potranno posizionare ad esempio fuori dal cinema per vedere tutti i film presenti attualmente nelle sale, con tanto di trailer e prezzi; potranno essere posizionati ancora in ogni bancone o scaffale di un negozio d’abbigliamento per mostrare tutte le caratteristiche di un determinato prodotto o ancora sulla base di un dipinto custodito in un museo per poterne apprezzare tutte le caratteristiche in tutte le lingue (che non entrerebbero di certo in un solo cartello).

Attualmente Estimote è l’unica azienda che produce questi particolari sensori. Tutte le informazioni a riguardo le trovate sul sito ufficiale.

details

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!