Notizie

Le forniture di iPhone 5S diminuiscono negli Stati Uniti in vista del lancio in molti altri Paesi

Come saprete, il 25 Ottobre arriveranno in Italia ed in moltissimi altri Paesi i nuovi iPhone 5S ed iPhone 5C. Probabilmente è questa la ragione per la quale negli Stati Uniti le forniture sono diminuite drasticamente nelle ultime settimane.

iphone_5s_availability_oct11

Negli Stati Uniti le forniture di iPhone 5S oro ed argento sono sempre state abbastanza scarse, ma nelle ultime settimane anche il modello grigio siderale è molto difficile da trovare nei vari Apple Store sparsi per la Nazione.

Piper Jaffray ha infatti monitorato 60 Apple Store americani ed è emerso che nelle ultime due settimane è praticamente impossibile poter acquistare i nuovi modelli di ipHone. Questo non perché c’è una domanda troppo elevata, ma bensì perché Apple ha diminuito le sue forniture in vista del lancio dei terminali in moltissimi altri Paesi, tra i quali anche l’Italia.

Le forniture di iPhone 5S negli Stati Uniti sono diminuite da un totale del 27% di SKU (Stock Keeping Unit) disponibile due settimane fa, fino al 6% di questa settimana secondo il nostro monitoraggio di ben 60 Apple Store. La percentuale degli Apple Store che avevano almeno una SKU è scesa invece dal 90% delle scorse due settimane al 40% di quest’ultima.

Munster ha inoltre monitorato i prezzi dei dispositivi rivenduti all’estero tramite eBay e Taobao: iPhone 5S viene venduto a circa il 32% in più rispetto al prezzo ufficiale negli Stati Uniti. Per paragone, Samsung Galaxy S4 ed iPhone 5C vengono invece venduti a “solo” il 12% in più.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!