12 Giorni di Regali: Ecco l’ottavo regalo di Apple!

Con l’applicazione 12 Giorni di Regali, Apple ogni anno ci regala diversi contenuti multimediali per arricchire il nostro iPhone e non solo. Oggi arriva l’ottavo regalo tutto da scaricare GRATIS!

12-giorni-di-regali-itunes-2013-apple-ispazio

Dal 26 dicembre al 6 gennaio, potremo scaricare un regalo ogni giorno tra brani, applicazioni, libri, film ed altro ancora. Ogni regalo sarà disponibile per sole 24 ore, e su iSpazio vi avviseremo tempestivamente con un articolo su ogni nuovo download reso disponibile.

foto 1 foto 2 foto 3

L’ottavo regalo scaricabile dall’applicazione è “Olive Comprese” di Andrea Vitali.

Protagonisti, più o meno volontari, quattro ragazzi di paese, una banda di «imbecilli» che mette a soqquadro l’intera Bellano. Naturalmente finiscono subito nel mirino del maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, che avverte le famiglie gettandole nel panico. A far da controcanto, la sorella di uno di loro: la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità: ma anche lei, come altre eroine di Vitali, finirà per stupirci.

Per scaricarlo non dovrete far altro che scaricare l’applicazione 12 Giorni di Regali. Oppure potete scaricare il contenuto gratuitamente anche cliccando qui. Domani scopriremo il nuovo regalo di Apple, restate sintonizzati!

Per scoprire i regali dei giorni scorsi, cliccate qui.

Con l’applicazione 12 Giorni di Regali, Apple ogni anno ci regala diversi contenuti multimediali per arricchire il nostro iPhone e…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.