Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Equo Compenso: il Ministro Bray impedisce l’aumento dei prezzi di smartphone e tablet
Notizie

Equo Compenso: il Ministro Bray impedisce l’aumento dei prezzi di smartphone e tablet 

A metà dicembre il Governo, spinto dalle richieste della SIAE, pensava di rincarare tutti i dispositivi in grado di riprodurre copie di opere protette dal diritto d’autore. Oltre a Cd e Dvd, questa “tassa” sarebbe toccata anche smartphone, tablet e computer.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

equo-compenso-bray

Altroconsumo ci informa che, grazie alle firme di 10 mila utenti che, il ministro Bray ha deciso di sospendere l’approvazione del decreto che avrebbe portato agli aumenti su molte tipologie di prodotti tecnologici, come tablet, smartphone e computer.

Il Ministro Bray ha infatti annunciato che, prima di emanare il decreto di adeguamento delle tariffe, intende sviluppare un’indagine ad hoc sulle abitudini dei consumatori per verificare se davvero le copie private di opere musicali e cinematografiche siano cresciute negli ultimi tre anni tanto da legittimare addirittura un aumento di ben 5 volte l’equo compenso, come pretenderebbe la SIAE.

L’aumento richiesto avrebbe fatto aumentare l’equo compenso della SIAE da 0.90€ a 5.20€ per gli smartphone; da 3.20€ a  5.20€ per i tablet; da 3.20€ a 6€ per i computer. La SIAE avrebbe guadagnato il 50% dei 100 milioni di euro previsti con l’aumento dei prezzi di smartphone, tablet, computer e altri supporti coinvolti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.