Curiosità

Nuovo stadio AS Roma: il presidente contatta Apple per Store e sponsorizzazione

Il presidente della AS Roma, James Pallotta, ha in mente di inserire Apple nei piani di costruzione del nuovo stadio della squadra capitolina. In sostanza, l’interesse del manager sarebbe quello di edificare una zona commerciale all’esterno dell’impianto in modo da sostenere l’investimento, e vorrebbe includere anche un Apple Store.

AppleASRoma

Com’è noto già da parecchio tempo, James Pallotta e la cordata americana a capo della Roma vogliono iniziare la costruzione del nuovo stadio nella zona di Tor di Valle, in particolare nell’area dello storico ippodromo. L’intenzione del manager sarebbe quello di creare una sorta di parco a tema sportivo, caratterizzato anche da ristoranti e negozi. Oltre a Disney e Nike, vorrebbe inserire anche un negozio Apple, e proprio per questo avrebbe contattato l’azienda per verificare le disponibilità per tale operazione.

Oltre a questo, Pallotta vorrebbe anche una partnership di sponsorizzazione sullo stadio a cui darebbe un nome che ricordi proprio la Apple. Il manager ha anche un’ultima carta da giocare: l’advisor del club romano per tale operazione è Cushman & Wakefield, il broker che si occupa di trovare gli spazi da dedicare agli Apple Store.

Potrà essere sufficiente a convincere Apple? L’azienda di Cupertino dovrà quindi decidere se l’operazione è effettivamente conveniente visto che alla fine lo store sorgerà proprio “all’ombra” del nuovo stadio della AS Roma.

Voi cosa ne pensate di questa probabile partnership?

Via | Macitynet

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!