QuickApp

Chi non ha Siri può sfruttare l’App gratuita Say&Go Elements per creare note vocali e condividile in automatico | QuickApp

[app_769562104]

Quale modo migliore conoscete per ricordarvi degli avvenimenti futuri? In effetti possiamo usufruire di alcune applicazioni native su iOS, che ci aiutano in tale compito. L’avvento di Siri, inoltre, ci semplifica ulteriormente le cose. Ma per chi non ha Siri? Say&Go Elements può rivelarsi un’interessante aiuto. [appscreens_769562104]

Grazie a quest’applicazione potete salvare tutte le vostre idee ed i vostri impegni. Vi basterà semplicemente cliccare un tasto, segnarvi l’evento e tutto verrà condiviso in automatico per email, Evernote o Dropbox.

Non dobbiamo considerare Say&Go come un registratore vocale, è semplicemente molto più intelligente e funzionale. Per salvare qualcosa non dovete far altro che aprire l’applicazione ed iniziare a parlare e, come per magia, tutte le note saranno inviate al computer tramite i servizi appena esposti.

Ecco le principali caratteristiche:

  • Instant Start: la registrazione inizia appena lanciate l’applicazione
  • Stop automatico: la registrazione termina appena raggiungete il limite massimo
  • Email: invio in automatico delle note alla nostra casella di posta
  • Evernote: possiamo usare le registrazioni per creare delle note
  • Dropbox: caricare le registrazioni nel famoso servizio di cloud-sharing.

Permette anche di impostare un avviso veloce a cui associare la registrazione.

Ecco, infine, un video relativo all’applicazione:

Say&Go Elements è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5 e richiede iOS 7.0 o successivo.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!