Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Le azioni della GT Advanced Technologies volano grazie agli ultimi rumor

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le azioni della GT Advanced Technologies hanno ricevuto una bella spinta quest’oggi, soprattutto grazie alle recenti indiscrezioni sul fatto che Apple utilizzerà il vetro in zaffiro della società per lo schermo dei suoi iPhone di prossima generazione.

iphone2

Le azioni della GT Advanced Technologies hanno registrato un nuovo massimo in 52 settimane di 12,72 dollari, e gli analisti della Canaccord Genuity hanno alzato i loro obiettivi di prezzo sulla società con un prezzo per azione che andrà da 13 a 15 dollari.

Apple ha già accettato di fornire ben 578 milioni dollari per il finanziamento di un impianto per la lavorazione del zaffiro in Arizona. La GT Advanced Technologies possiede e gestisce le fornaci e le attrezzature necessarie per la produzione del vetro in zaffiro richiesto da Apple.

È interessante notare che ci sono diverse notizie contrastanti sul fatto che Apple utilizzerà il zaffiro per lo schermo dei suoi iPhone, o semplicemente per il suo futuro iWatch, e tale discrepanza di notizie ha portato anche ad un aumento dei prezzi delle azioni della Corning, azienda che produce il famoso Gorilla Glass attualmente utilizzato sugli iPhone.

Voi cosa ne pensate? Quale dei due device avrà lo schermo in zaffiro?

Via | 9to5mac

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.