Twitter compie 8 anni e permette a tutti di trovare il #FirstTweet di chiunque

21/03/2014

Per celebrare gli 8 anni dalla nascita del social network da 140 caratteri, Twitter sta dando la possibilità a tutti gli utenti di scoprire quale sia il primo tweet di chiunque abbia un profilo pubblico.

iSpazio Tweet

Twitter è nato nel lontano 2006 dall’idea di Jack Dorsey e velocemente è diventato sempre più celebre grazie alla sua immediatezza ed alla facilità con cui le informazioni possono circolare.

Basta infatti un # davanti ad un determinato argomento, che chiunque può seguire in tempo reale le opinioni degli utenti o l’evoluzione stessa dell’evento. L’uso di questa nuova forma di condivisione ha creato una sorta di “giornalismo alternativo” definito sociale che permette una diffusione immediata delle informazioni, le quali vengono spesso date con ore di anticipo rispetto ai canali tradizionali. È così che si è svolta la Primavera Araba, che sono sorti movimenti imponenti come Occupy Wall Street, che si seguono eventi come le Olimpiadi o che si inviano aiuti nelle zone alluvionate o terremotate.

Twitter ha deciso di festeggiare gli 8 anni di successi attraverso una pagina chiamata #FirstTweet, all’interno della quale è possibile scoprire quale sia il primo tweet di qualsiasi profilo pubblico presente sul social network. In seguito è anche possibile rispondere al tweet, aggiungerlo ai preferiti o retwittarlo. Così come è anche possibile condividere la pagina sui principali social network.

Per celebrare gli 8 anni dalla nascita del social network da 140 caratteri, Twitter sta dando la possibilità a tutti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.