Rumors

Ecco cosa ha pensato Apple per rendere rivoluzionario l’iWatch

L’iWatch non sarà un semplice orologio. Le sue funzioni non si limiteranno a contare i passi o il battito cardiaco. L’iWatch sarà un dispositivo indossabile che lancerà Apple nel settore della medicina e che verrà adottato in massa per controllare o tenere sotto controllo il proprio stato di salute. Questo quanto affermato da Reuters dopo aver intervistato alcune persone informate sui fatti.

iwatch

L’iWatch sarà un dispositivo rivoluzionario che andrà ben oltre le semplici idee di orologio o accessorio indossabile per il fitness. A suggerirlo sono anche le mosse di Apple che continua ad assumere geni nel campo medico e biologico. L’azienda di Cupertino appare davvero molto attratta a questo settore e già con l’iPad abbiamo visto come venisse esaltato il prodotto, sottolineando continuamente l’utilizzo in campo medico e le specifiche applicazioni che facilitano la vita ai dottori. Sembra proprio che la Mela voglia migliorare il proprio ecosistema e che voglia rendere l’orologio davvero utile, permettendo a tutti di utilizzarlo per monitorare la propria salute. Anche la FDA (Food and Drug Administration) ovvero l’ente americano che regola il mercato dei farmaci e dei prodotti medicinali, ha annunciato l’interesse verso le applicazioni che permettono di regolarizzare l’assunzione di farmaci e che possono essere affiancate ad un prospetto medico per migliorare e il proprio stato di salute.

La direzione di Apple potrebbe essere realmente questa e lo scopo dell’orologio lo differenzierebbe dagli altri, portandolo subito ad un livello superiore: oltre la moda, oltre le funzioni base per il fitness, anche qualcosa di più utile.

In aggiunta, sempre secondo le indiscrezioni, l’iWatch verrebbe equipaggiato da un proprio App Store con applicazioni specifiche, Healtbook, e la possibilità per tutte le aziende mediche e farmaceutiche di sviluppare nuovi software.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!