Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Ecco cosa ha pensato Apple per rendere rivoluzionario l’iWatch
Rumors

Ecco cosa ha pensato Apple per rendere rivoluzionario l’iWatch 

L’iWatch non sarà un semplice orologio. Le sue funzioni non si limiteranno a contare i passi o il battito cardiaco. L’iWatch sarà un dispositivo indossabile che lancerà Apple nel settore della medicina e che verrà adottato in massa per controllare o tenere sotto controllo il proprio stato di salute. Questo quanto affermato da Reuters dopo aver intervistato alcune persone informate sui fatti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iwatch

L’iWatch sarà un dispositivo rivoluzionario che andrà ben oltre le semplici idee di orologio o accessorio indossabile per il fitness. A suggerirlo sono anche le mosse di Apple che continua ad assumere geni nel campo medico e biologico. L’azienda di Cupertino appare davvero molto attratta a questo settore e già con l’iPad abbiamo visto come venisse esaltato il prodotto, sottolineando continuamente l’utilizzo in campo medico e le specifiche applicazioni che facilitano la vita ai dottori. Sembra proprio che la Mela voglia migliorare il proprio ecosistema e che voglia rendere l’orologio davvero utile, permettendo a tutti di utilizzarlo per monitorare la propria salute. Anche la FDA (Food and Drug Administration) ovvero l’ente americano che regola il mercato dei farmaci e dei prodotti medicinali, ha annunciato l’interesse verso le applicazioni che permettono di regolarizzare l’assunzione di farmaci e che possono essere affiancate ad un prospetto medico per migliorare e il proprio stato di salute.

La direzione di Apple potrebbe essere realmente questa e lo scopo dell’orologio lo differenzierebbe dagli altri, portandolo subito ad un livello superiore: oltre la moda, oltre le funzioni base per il fitness, anche qualcosa di più utile.

In aggiunta, sempre secondo le indiscrezioni, l’iWatch verrebbe equipaggiato da un proprio App Store con applicazioni specifiche, Healtbook, e la possibilità per tutte le aziende mediche e farmaceutiche di sviluppare nuovi software.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.