Notizie

Il valore del collezionismo: iPhone ”Original” venduto a $15,000 su ebay

Quando si avvicina l’estate scatta nelle persone il bisogno di guadagnare un extra rispetto alla classica entrata mensile. Il nostro consiglio è di aprire subito quella vecchia cassapanca, di rispolverare la soffitta e di mettere sottosopra la vostra cantina. Tra cianfrusaglie e vecchi cimeli potreste trovare qualcosa di un valore altissimo. Questo è il caso dell’iPhone di prima generazione che, rigorosamente nella sua confezione originale, viene venduto su ebay per la modica cifra di $15,000.

rare

Già all’epoca il device riscontrò un certo successo con 6.1 milioni di unità vendute nei primi 5 trimestri dall’uscita.

L’iPhone in vendita dispone di soli 4GB di memoria interna e il suo retro in alluminio pare essere ancora appetibile al punto da stuzzicare in molti la voglia di effettuare quello che potremmo definire un investimento importante. L’asta ha infatti già ricevuto innumerevoli offerte e vi consigliamo quindi di visitare la pagina relativa se siete interessati.

Probabilmente, all’epoca dell’uscita, i primi acquirenti non hanno reagito benissimo al calo di prezzo del device. Al suo lancio infatti iPhone costava $599 e qualche mese dopo il costo crollò a $399. Saranno ora risollevati i proprietari sapendo che il loro acquisto ha ripreso improvvisamente quota e rimpiangeranno forse di non averne acquistati due.

Come si può vedere dall’immagine il prezzo è realmente di $15,000. Un prezzo alto si, ma almeno la spedizione è gratuita!

Via | Cultofmac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!