Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Il CEO di Google dichiara che è da stupidi guidare una società nel modo in cui fa Apple [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Google e Apple sono indubbiamente due colossi del settore tecnologico, ed essendo tali, i contrasti e le critiche non mancano. Ogni occasione può essere sfruttata per esprimere opinioni o dissenso verso l’avversario, su qualsiasi argomento. In una recente intervista, i co-fondatori di Google, Larry Page e Sergey Brin, hanno criticato le strategie della società di Cupertino.

larrypage

Durante l’intervista con l’ex CEO di Sun Microsystem e capitalista Vinod Khosla, Page e Brin hanno discusso di vari argomenti, tra cui anche le differenze tra come i due colossi, Google e Apple, gestiscono le loro attività.

Ho pensato ad un cambiamento diverse volte durante questi anni. Penso che sia stupido fare solo cinque cose quando si possiede una grande azienda come questa” ha affermato Page, parlando di Apple. “Penso, inoltre, che non sia una situazione facile per i dipendenti. Sono in 30.000 e tutti fanno la stessa cosa. Non credo sia molto stimolante per loro“.

Anche se Google non è intimorita dal provare diversi prodotti in un solo momento, Apple si è sempre vantata del fatto che, anche avendo a disposizione molte idee e progetti interessanti, ha scelto di concentrarsi solo su quelle migliori. In questo modo, la società guidata da Tim Cook, sta seguendo ancora l’esempio di Steve Jobs, che ha scartato molti progetti di Apple dopo essere ritornato al suo ruolo di CEO, e ha scelto di concentrare tutte le risorse solo su alcune linee di prodotti.

Avrei voluto avere un dibattito del genere con Steve Jobs. Mi avrebbe detto tipo ‘Voi ragazzi state facendo troppe cose’. Ed io, ‘Si, è vero’. E in un certo senso avrebbe avuto ragione. Ma credo che la risposta più giusta a questa affermazione sia che se si sta lavorando a cose strettamente collegate, allora il livello di complessità diminuisce“, ha aggiunto il CEO di Google.

Tutte le cose che facciamo devono avere un senso, devono integrarsi. L’esperienza utente deve avere un senso, deve sentire che sta utilizzando Google, e non altro“, ha affermato Page.

Ecco il video integrale dell’intervista

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Voi come giudicate le parole del CEO di Google?

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.