Connect with us

Hi, what are you looking for?

iPhone 6

Iniziano ufficialmente i pre-ordini dell’iPhone 6 e iPhone 6 Plus in svariati Paesi

12 Settembre: la prima data annunciata da Apple durante il Keynote. Da oggi l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus possono essere pre-ordinati online da tutte le persone che vivono in USA, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Puerto Rico, Singapore e Regno Unito per vederseli recapitati direttamente a casa.

iphone-6-preorder

I primi utenti che ordineranno il telefono lo riceveranno entro il 19 Settembre, tuttavia l’esperienza degli scorsi anni ci insegna che probabilmente qualche consegna sarà evasa addirittura nei giorni precedenti come il 17 o il 18 Settembre, come dimostra questo screenshot scattato pochi minuti fa:

iphone-6-shipping-17-sept

Nell’esatto momento in cui scriviamo l’articolo, il sito ufficiale dello Store Online è ancora down, tuttavia dall’applicazione iPhone si riesce a preordinare il nuovo telefono.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Negli Stati Uniti Apple sta offrendo la possibilità di acquistare l’iPhone 6 sia con 2 anni di contratto ai prezzi di 199$, 299$ e 399$ rispettivamente per il modello da 16GB, 64GB e 128GB oppure di acquistarli senza contratto e senza vincoli partendo da 749$. Tutti i dettagli sui prezzi nei vari Paesi del mondo li trovate qui.

Quest’anno Apple ha aggiunto anche la possibilità di ordinare l’iPhone online ma di ritirarlo in App Store nel giorno del lancio ufficiale, anzichè farselo spedire a casa.

Ricordiamo che il lancio in Italia è previsto per il 26 Settembre, e che per il nostro Paese non sarà possibile prenotarlo online. In merito ai prezzi italiani, vi rimandiamo a questo articolo.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.