Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

App StoreApprofondimentiCuriositàiPadiPhone

Ecco i 10 giochi che guadagnano di più su App Store

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Avreste mai pensato che un semplice gioco per iPhone sarebbe arrivato ad incassare cifre sbalorditive? Fino a qualche anno fa, le case di sviluppo più redditizie erano ovviamente quelle che puntavano alle grosse produzioni per console e PC, ma nell’ultimo periodo la situazione è cambiata totalmente. Ecco la classifica dei giochi su App Store che guadagnano di più.

giochi-più-redditizi

Ecco elencati in seguito i 10 titoli che guadagnano di più, insieme alla cifra totale incassata e al numero di nuovi utenti giornaliero per farci un’idea della futura crescita dell’applicazione.

1

1

Clash of Clans si aggiudica la prima posizione con un incasso di un milione e mezzo di dollari: i giocatori più impazienti spendono soldi in gemme speciali che permettono di velocizzare i processi di costruzione.

2

2

La seconda posizione viene occupata dal famosissimo Candy Crush Saga, con quasi un milione di dollari di guadagni e circa 90 mila nuovi giocatori ogni giorno. Per chi non avesse familiarità con il gioco, gli utenti possono comprare potenziamenti e mosse aggiuntive per riuscire più facilmente a finire i livelli.

3

3

Medaglia di bronzo per Game of War – Fire Age, dove gli utenti possono comprare oro virtuale per migliorare la forza del proprio impero: circa 844 mila dollari incassati e quasi 70 mila nuovi utenti in più al giorno.

4

4

Dalla stessa casa di sviluppo di Candy Crush, in quarta posizione troviamo Farm Heroes Saga. Il sistema di gioco rimane lo stesso del “fratello maggiore”, così come le varie e costose opzioni aggiuntive.

5

5

Hay Day, il “clone” di Farmville, occupa la quinta posizione con 270 mila dollari incassati. Volete ingrandire e rendere migliore la vostra fattoria? Vi toccherà sborsare soldi reali per comprare qualche power up.

6

6

Dai creatori di Clash of Clans, Boom Beach ha conquistato una buona fetta di utenti, arrivando alla sesta posizione in questa particolare classifica: 227 mila dollari di guadagno e più di 20 mila nuovi utenti ogni giorno.

7

7

In settima posizione troviamo il gioco ufficiale di Kim Kardashian, un vero e proprio successo negli States: anche qui, gli utenti possono decidere di spendere soldi veri per alcune agevolazioni all’interno del videogame.

8

8

Insieme a Candy Crush e Farm Heroes, Pet Rescue Saga è il terzo titolo sviluppato da King che compare in questa classifica. Il gameplay rimane invariato, così come la redditizia formula “freemium”.

9

9

In Brave Frontier i giocatori sono invogliati a potenziare il protagonista spendendo soldi reali: l’incasso fino ad ora ha raggiunto i 137 mila dollari.

10

10

A chiudere la classifica, troviamo Slotomania: i gettoni di questo gioco sono acquistabili con soldi reali, proprio come nella vita reale. Come in ogni gioco d’azzardo, i giocatori vengono condizionati a sborsare sempre più denaro.

Per conoscere la lista completa, vi consigliamo di dare un’occhiata all’infografica ufficiale.

Via | TopApps

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.